Cerca
  • Itado

Vicinanza sociale...Newsletter #VII


“Sii il cambiamento che 

Vuoi vedere nel mondo”.

Mahatma  Gandhi

Newsletter #7.… 

e siamo arrivati alla settima Newsletter di questo particolare periodo: quasi due mesi  in cui proviamo a farvi compagnia e darvi alcuni spunti di riflessione; è finita la “Fase 1”, l’epoca dei canti dai balconi, degli arcobaleni “speranzosi”, dell’isolamento più serrato. In tanti ci avete risposto dimostrando di apprezzare il nostro impegno nello starvi “vicini”  seppur in linea con il distanziamento fisico, ma non con quello “sociale”e…  #noicisiamo!


Infatti l’intero pianeta sta applicando il "distanziamento sociale", ma non è un termine che ci piace molto, pur sapendo che è una definizione di origine inglese - social distancing ; ed è ufficialmente  il termine tecnico per un insieme di azioni di natura non farmacologica per il controllo delle infezioni volte a rallentare o fermare la diffusione di una malattia contagiosa. Persino l’OMS però ora afferma che è tempo di abbandonare questa espressione di uso comune e di sostituirla con «distanziamento fisico». 


Martin W. Bauer, professore di psicologia sociale presso la London School of Economics, ha affermato che quello che si intendeva veramente era “distanziamento fisico”; le parole, oggi più che mai, hanno un peso e non è utile collegare la «socialità» a un concetto negativo.

“La distanza fisica si misura in metri o centimetri e rappresenta la distanza geografica da una persona A a una persona B, mentre la “distanza sociale” è la misura della distanza tra confini sociali», aggiunge il prof. Bauer che è importante separarci fisicamente dagli altri, pur continuando a rimanere socialmente connessi. «In questi strani tempi di diffusione del virus, vogliamo una chiara distanza fisica, ma al tempo stesso vogliamo che le persone rimangano “socialmente” vicine».


Così noi vogliamo essere “socialmente vicini”: la nostra presenza sul web  sinora è stata minima (solamente qualche incontro per “vedere” gli studenti che stanno frequentando il programma di formazione che è stato inevitabilmente sospeso e riunioni tra noi e gli insegnanti esterni per parlare del futuro); è stata una scelta per mantenere la qualità della formazione che non può prescindere dalla presenza fisica e dallo scambio energetico “dal vivo”.

Però  ci sentiamo vicini a Tutti voi e non solo a coloro che regolarmente frequentano il nostro centro, ma proprio a Tutti e abbiamo percepito anche la vostra vicinanza: questo rappresenta per noi la forza per andare avanti!

Infondo molti di voi sanno che i rapporti sociali sono un’insostituibile fonte di Energia. 

Le principali fonti di energia del Cielo Posteriore, ovvero dopo la nascita, sono essenzialmente tre: l’aria, il cibo e le relazioni.

Questo insieme è ciò che determina la nostra Condizione di salute (mentre la Costituzione è data dall’energia ancestrale che ereditiamo al momento del concepimento nel Cielo Anteriore)

Questo insieme di fonti energetiche è come uno sgabello a tre piedi: per essere in equilibrio tutte e tre le gambe devono essere salde, forti e robuste.

Mai come in questo momento è fondamentale non sentirsi soli.

E moltissimi di voi, con i vostri messaggi e le vostre donazioni, ci hanno supportato: dobbiamo resistere ancora un po’, perché non sarà immediato riprendere le nostre attività in sicurezza e, soprattutto, in serenità. 


Stiamo anche ricevendo diverse, bellissime vostre foto per il progetto fotografico #restoacasapic #manilockdown! Continuate a inviarcele a:

artitado.manilockdown@gmail.com


Abbiamo appena creato un canale youtube! Lo arricchiremo pian piano di materiale:troverete video dei nostri insegnanti e collaboratori, oltre qualche "chicca vintage" rimasta nel cuore!


Iscrivetevi: https://www.youtube.com/channel/UCiacGr2p-X8jbDz0fFu3g7g/featured?disable_polymer=1


Vi ricordiamo infine il link della nostra raccolta fondi che terminerà a metà Luglio e chi può, anche con poco, continui a sostenerci perché #Insiemecelafaremo! Grazie a tutti! http://sostieni.link/25060

(Alcuni ci hanno contattato perché hanno avuto difficoltà ad effettuare la donazione: per evitare transazioni di denaro illecite, la piattaforma ha bisogno delle generalità del donatore. Queste vengono acquisite direttamente se si accede con il proprio profilo Facebook o un account Google (@gmail.com), se non si dispongo ci si può registrare sulla piattaforma con il solo scopo di dichiarare la propria identità e nessun altro fine, ma se avete problemi contattateci).


Sperando che stiate tutti bene, voi e i vostri affetti, vi mandiamo un grande abbraccio con gratitudine e … “Vicinanza Sociale”!

0 visualizzazioni

Seguici

  • Facebook Icona sociale
  • Instagram