Shiatsu per problemi psicologici
con 
W. Rappenecker

21-22-23 febbraio 2020

Questo workshop mostra come ottimizzare il potenziale dello Shiatsu nel alvorare con problemi psicologici e come dare ai propri clienti un buon supporto in caso di situazioni di stress emotivo.

 

Quando si lavora su questo tipo di sintomi e disturbi si procede seguendo gli stessi principi di Shiatsu che si utilizzano quando si lavora su problemi di tipo fisico. Tuttavia c’è un numero di fenomeni da tener maggiormente in considerazione; durante il workshop affronteremo  questi fenomeni e impareremo a relazionarci con essi.

 

I principali argomenti saranno:

-    il praticante di Shiatsu non è uno psicoterapeuta

-    La natura di una crisi psicologica

-    Sintomi fisici che esprimono una crisi psicologica

-    La forza e il potenziale dello Shiatsu in crisi psicologiche

-    Come trattare i clienti in crisi acute emozionali

-    Crisi esistenziali

-    Dolore

-    Attacchi di panico

-    Stress da trauma

-    Shiatsu come supporto alla psicoterapia e viceversa

-    Come gestire fenomeni come spazio terapeutico, transfer, controtransfer, dissociazione, ecc.

-    Come gestire una crisi emotiva che si manifesta durante un trattamento 

-    Qualità di un praticante  Shiatsu necessarie per affrontare disagi psicologici

 

Questo workshop inoltre migliorerà la pratica quotidiana di ogni praticante anche quando particolari aspetti psicologici o emotivi non sembrano essere predominanti.

Il seminario è rivolto a professionisti di Shiatsu e agli studenti dal terzo anno di studio.

Seguici

  • Facebook - White Circle